source site  

http://reha-baunatal.de/?biiodr=flirten-andere-l%C3%A4nder&7dc=d2 go to site Corsi di approfondimento

http://www.digibagg.com/fistayl/392 Public speaking e linguaggio non verbale (Gennaio 2016)

http://beachgroupcommercial.com/?kachalka=per-iniziare-trading-binario&21e=25 L’obiettivo del corso, sostenuto dal Prof. Castelvecchi, è stato sia di imparare a parlare in pubblico e in privato sia di apprendere come decodificare, specie nell’ambito di una trattativa, i segni rivelatori delle intenzioni del nostro interlocutore.

http://highschool.isq.edu.mx/cr45/8754  

http://www.goodlight.it/?bioreresd=trader-opzioni-binarie-vincoli&d79=8d Tecniche di negoziazione (Marzo 2016)

ligar chico malo Il corso, sostenuto dal Prof. Castelvecchi, è stato focalizzato su:

  • Apprendere le principali tecniche di negoziazione
  • Comprendere le modalità di preparazione strategica di una negoziazione
  • Individuare le situazioni negoziali e comprendere quando è opportuno negoziare
  • Condurre le negoziazioni con efficacia e portarle a termine per raggiungere il risultato
  • Saper essere assertivi durante una negoziazione
  • Saper rispondere ad una domanda difficile e ad un attacco verbale nelle negoziazioni

http://payneortho.com/?markyre=citas-por-internet-bogota&db2=08  

go to site Corso di avvicinamento al vino - CanovaWine (Aprile - Maggio 2015)

Il corso, organizzato da Lorenzo Gentiloni Silveri e Gian Marco di Marzo, è nato con l’obiettivo di creare un gruppo di persone che condividano la passione e la curiosità per il vino, che vogliano capire di più di questo “mondo”, scoprendone gli odori e i sapori, le tecniche di degustazione, e approfondendo la viticoltura, l’enologia e l’enografia. Questi argomenti sono stati trattati durante una serie 5 incontri di incontri nei quali, a http://motorcitysymphony.org/?prospertis=site-de-rencontre-koulchi&164=eb una prima parte di teoria, è seguita una degustazione per “mettere subito in pratica” quanto appreso.

Il vino è stato il centro nevralgico di questa iniziativa e i partecipanti sono stati guidati ad accrescere le loro conoscenze dal sommelier professionista.

  

http://bti-defence.com/kelvin-hughes/ Cena placée

La cena ha lo scopo di far conoscere tra loro i partecipanti delle diverse attività del Canova Giovane. Al momento della prenotazione a ogni partecipante è richiesto di scrivere un breve paragrafo che descriva il proprio lavoro, i propri interessi e i propri hobby. I tavoli sono organizzati sulla base del profilo descritto.

Il Canova Giovane organizza due cene nel corso dell'anno: a Novembre/Dicembre e ad Aprile/Maggio.